THE STORY         ABOUT US           PHOTOS          DISCOGRAPHY          MUSICIANS          INSTRUMENTS           EVENTS

 

   Toni Avenoso

Sono nato a Roma nel 1955. Ho cominciato come molti: suonavo la chitarra classica di mio padre amplificata rudimentalmente dallo storico Philips attraverso il microfono fissato con lo scotch sulla cassa armonica. Gli accordi erano quelli delle canzoni di Sanremo o della Hit-parade, che acquistavano tutt’altra sonorità – almeno per me - quando suonati con la mia prima chitarra elettrica, una Eko, naturalmente usata. Nel 1974 la "storica" conversione: da chitarrista a batterista. Prima una STAR, poi la mitica GRETSH che ancora possiedo. Suono con il CTFgroup fondato quell’anno con Fabrizio e Carlo, e mi appassiono. Abbandono il repertorio pop per approfondire la musica jazz, il blues, e mi avvicino con rispetto alla cifra musicale di Antonio Sanchez, Pat Metheney, Peter Erskine.

Con il maestro Ivano Nardi studio al Blue Note di Roma e metto a frutto le conoscenze acquisite esercitandomi con regolarità e in ogni momento libero. E questo ora come allora. Non ho mai fatto della musica una professione, ma ho messo a frutto esperienza, impegno, passione e conoscenza collaborando costantemente alle numerose e diverse attività dei CTF ottenendo un personale riscontro di pubblico e critica. Oltre ai tanti concerti, serate, manifestazioni, nel 1985 partecipo più volte come batterista alla trasmissione Tandem su Rai2. Con i CTF registro i demo CTF (1992) e 74/94 (1994). Nel 1999 pubblico Memories, primo Cd ufficiale del gruppo, e nella primavera 2006 il secondo album Still on a journey. 

Nel 2012 con il Giorgio Panzera Quartet incido il Cd Tu che hai capito l’amore, partecipando ai diversi eventi pubblici di promozione a esso collegati.

HOME PAGE